A Gaeta un altro negozio a fuoco: ennesimo segnale inquietante

UN ALTRO SEGNALE INQUIETANTE A GAETA: UN NEGOZIO A FUOCO!

Sono trascorsi pochi giorni dall’attentato incendiario ai danni di un’impresa locale e già un altro incendio si è verificato a Gaeta.

Non vogliamo intralciare il lavoro degli investigatori azzardando letture che possano risultare infondate.
Ma, se tale incendio risultasse doloso, il fatto sarebbe veramente inquietante perché proverebbe che la criminalità non si fa scrupolo ormai di ricorrere anche a tattiche di penetrazione violente nella nostra economia.

Sono anni che noi stiamo esternando le nostre più sentite preoccupazioni per quanto sta avvenendo nel sud pontino e nell’intera provincia di Latina. Oltreché nella vicina provincia di Frosinone.

E, purtroppo, c’è ancora qualcuno, nelle istituzioni e nel mondo della politica, che ha ancora la sfacciataggine di negare l’esistenza del fenomeno mafioso.

Chi ha assistito alla trasmissione televisiva di qualche mese fa di Extra TV di Frosinone si è potuto rendere conto dell’atteggiamento assunto da taluni esponenti politici ed istituzionali che vi hanno partecipato insieme a noi.

Lo stesso atteggiamento assunto durante un’altra trasmissione televisiva di alcuni mesi fa di Lazio Tv a Terracina che trattava sempre il tema delle attività mafiose sul nostro territorio!

E’ un coro da parte di questi signori, che negano l’evidenza…

Archivi