A Fondi si abbatte solo “il gabbiano”. E gli altri campeggi e stabilimenti abusivi?

A FONDI ABBATTUTO SOLAMENTE IL CAMPING “IL GABBIANO ”
… E GLI ALTRI CAMPING E STABILIMENTI BALNEARI ABUSIVI?

 

 

 

Ancora Fondi alla ribalta.

Se ne occupano da anni investigatori e Procure, oltreché testate nazionali e locali.

Il Comune in questi giorni ha mandato le ruspe per abbattere il camping “IL GABBIANO”, uno dei camping abusivi.

Il fatto grave è rappresentato dalla disparità di trattamento perpetrata dagli amministratori locali rispetto a tutti gli altri camping e stabilimenti balneari, a cominciare dall´HOLIDAY, che si trovano nelle stesse condizioni, se non peggiori.

Lo ha denunciato giustamente ai giornali uno dei proprietari de IL GABBIANO.

Il fatto che colpisce, egli ha detto, è “la disparità di trattamento con cui il Comune si sta comportando con noi e con l´HOLIDAY. Non capiamo perché il primo cittadino si sia mosso in loro difesa e, a quanto è dato sapere, anche il Senatore Claudio Fazione è andato addirittura a parlare con il giudice per cercare una soluzione in favore della riapertura mentre con noi, che abbiamo meno abusi di loro, si comportano in maniera a dir poco opposta ”

E lo stesso continua: “non mi sembra che per i nostri 40 dipendenti ci sia stata tutta l´attenzione riservata a quelli dell´Holiday arrivati addirittura al Quirinale per cercare di salvaguardare la propria occupazione”.

Corre voce che sulla vicenda dei campeggi di Fondi stesse indagando il Capitano Fedele Conti, Comandante della locale Compagnia della Guardia di Finanza, suicidatosi l´anno scorso per cause tutte ancora da accertare.

Archivi