Convegno “Rischio infiltrazioni mafiose nel PNRR”

Convegno “Rischio infiltrazioni mafiose nel PNRR”

Napoli – Venerdi 27 maggio, ore 16,00 – Istituto Italiano per gli Studi filosofici

L’enorme mole di investimenti che il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) riverserà nell’economia legale stanno suscitando grande interesse da parte mafie che stanno studiando il modo per appropriarsene, così come fatto nel recente passato per i fondi COVID.

I recenti provvedimenti governativi, tesi a semplificare e sburocratizzare le procedure, hanno, di fatto, destrutturato gli argini ai fenomeni corruttivi e reso più difficoltoso l’utilizzo di strumenti per combattere la mafia come le interdittive, l’estromissione dal mercato di coloro che hanno contiguità con la criminalità organizzata.


Reiterati allarmi in tal senso sono tati lanciati d magistrati ed esponenti politici in prima fila nella lotta alla criminalità organizzata.


Di questo e di come evitare questa deriva ne parleremo a Napoli il prossimo Venerdi 27 maggio alle ore 16,00 presso l’Istituto Italiano per gli Studi filosofici con:


Simona Ricotti

Segretaria Nazionale Associazione “Antonino Caponnetto”


On. Rina Valeria De Lorenzo

Commissione XI Lavoro pubblico e privato
Dott.ssa Maria Antonietta Troncone


Procuratore Trib. Napoli Nord

Sen. Nicola Morra


Presidente Commissione Bicamerale Antimafia

On. Maria Flavia Timbro


Responsabile naz. Legalità e Lotta alle Mafie “Art. 1”

On. Paolo Lattanzio
componente Commissione Bicamerale Antimafia


Conclusioni


Prof. Avv. Alfredo Galasso
Vice Segretario Nazionale
Ass.ne Antimafia “Antonino Caponnetto”

Archivi