Catturato dai Carabinieri di Napoli e dai Cacciatori di Calabria ad Itri,in provincia di Latina,un pericoloso latitante del clan Contini ,certo Rullo,” u nfamone “.Itri sta ai confini di Gaeta,la San Luca del Lazio e dove nessuno sa mai niente,di Formia e di Sperlonga
  I soprannomi dicono tutto: “u nfamone “ ad Itri,”u malommo” a Gaeta e tanti altri ancora.
Che popolo  e che  autorità in provincia di Latina!!!! Nessuno sa mai niente,nessuno vede.Altro che San Luca e Corleone!!!!!!
E stiamo a quattro passi da Roma. E che prospettiva può avere mai quel territorio?
Archivi