TUTTI I NOMI. OMICIDIO D’ANNA. 69 anni di carcere per 5 esponenti dei BELFORTE
TUTTI I NOMI. OMICIDIO D’ANNA. 69 anni di carcere per 5 esponenti dei BELFORTE

Il delitto risale al 2005

MARCIANISE – Niente sconti per 5 imputati per l’omicidio di Benedetto D’Anna, verificatosi il 25 novembre del 2005, durante la cosiddetta faida dei Belforte. In primo grado, il giudice Roberto D’Auria ha accolto le tesi dell’accusa formulata dal Pm della Dda, Luigi Landolfi,  stabilendo in 20 anni di reclusione la pena a carico di Luigi Trombetta di Marcianise e altri 20 anni, invece comminati a Giuseppe Sparaco di Capodrise. 10  anni cadauno per i collaboratori di giustizia, Domenico Cuccaro e Pasquale Aveta. 9 anni e mezzo invece per Bruno Buttone

PUBBLICATO IL: 5 luglio 2016 ALLE ORE 17:03 

fonte:www.casertace.net

Archivi