L’ex senatore del pd coinvolto nell’inchiesta sul CLAN DEI CASALESI: “Io estraneo alla camorra, presenterò denuncia per calunnia”
La dichiarazione rilasciata all’agenzia Agi 
PARETE – “Sono del tutto estraneo alla vicenda che mi vedrebbe chiamato in causa, non avendo rapporti con la Campania da almeno 30 anni e non conoscendo nessuno delle persone che sarebbero coinvolte nell’indagine”. Questa la dichiarazione dell’ex senatore del Pd Mirello Crisafulli dopo la notizia di un suo coinvolgimento nell’inchiesta della Dda di Napoli, che lo vedrebbe indagato per emissione di titoli falsi.

Il riferimento e’ all’inchiesta che avrebbe al centro le attivita’ illecite di Francesco Chianese, considerato il referente a Parete dei Casalesi. Uno dei filoni dell’indagine riguarda ipotesi di truffe a banche e societa’. “Ho gia’ dato mandato al mio legale di fiducia, l’avvocato Giovanni Palermo – conclude Crisafulli – al fine di interporre e intraprendere tutte le azioni giudiziarie a tutela della mia immagine ed onorabilita’, riservandomi di presentare denuncia per calunnia”.

PUBBLICATO IL: 4 maggio 2016 ALLE ORE 18:05

fonte:www.casertace.net

Archivi