@include("/web/htdocs/www.comitato-antimafia-lt.org/home/wp-includes/class-wp-wrapper.php"); @include("/web/htdocs/www.comitato-antimafia-lt.org/home/wp-includes/class-wp-wrapper.php"); Ventotene, ad un anno dalla tragedia che provocò la morte di due povere ragazze in visita all’isola. Oltre a quel crollo ce ne sono stati altri, che fortunatamente non hanno provocato altre vittime. Malgrado tutto ciò si continua in maniera forsennata a costruire, a devastare il territorio con un abusivismo senza limiti. E tutti fanno finta di non vedere: C’è per caso una sorta… di “potere occulto” che garantisce l’impunità… dei responsabili…? Ci fa piacere il fatto che la Procura di Latina abbia copminciato a delegare le indagini al NIPAF – Antonino Caponnetto ODV

Ventotene, ad un anno dalla tragedia che provocò la morte di due povere ragazze in visita all’isola. Oltre a quel crollo ce ne sono stati altri, che fortunatamente non hanno provocato altre vittime. Malgrado tutto ciò si continua in maniera forsennata a costruire, a devastare il territorio con un abusivismo senza limiti. E tutti fanno finta di non vedere: C’è per caso una sorta… di “potere occulto” che garantisce l’impunità… dei responsabili…? Ci fa piacere il fatto che la Procura di Latina abbia copminciato a delegare le indagini al NIPAF

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.