Uno scandalo dopo l’altro, stiamo toccando il fondo. Con una opinione pubblica che ha perso perfino la capacità di indignarsi!

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.