Ennesimo colpo al clan Ciarelli-Di Silvio a Latina. Altre confische di beni e, intanto, la Squadra Mobile ha arrestato altri 4 componenti dello stesso clan. Ringraziamo il Questore D’Angelo, il Capo della Mobile Cristiano Tatarelli e i loro collaboratori della Divisione Anticrimine per quanto stanno facendo. La Questura di Latina sta dimostrando con i fatti lungimiranza e lodevoli capacità di adattamento alle nuove tecniche investigative nella lotta ai clan che vanno combattuti soprattutto sul piano economico e dei loro collegamenti con la politica

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.