Ventotene: interrogativi senza risposta

ANCORA SU VENTOTENE: ANCHE SU QUELL’ ISOLA E’ TUTTO… ”SOTTO CONTROLLO “?

 

 

Qualcuno ci ha assicurato che… è tutto… “in regola”. 

 

Certo è che nessuno, ad oggi, ci ha fornito una risposta precisa e definitiva ai tanti interrogativi da noi posti in una nota precedente. 

 

Ci inquietano, però, la vitalità in campo edilizio che contraddistingue l’economia dell’isola e, ancor più, la mancanza di informazioni sull’identità degli attori. 

 

Una vitalità in campo edilizio che non sappiamo se caratterizzata dall’osservanza piena o meno delle regole. 

 

Nella vicina isola di Ponza non sembra che le cose stiano andando nella direzione giusta. 

 

Risulta, infatti, che l’abusivismo edilizio sia una pratica costante. 

 

Non capiamo come la stessa cosa non possa essersi verificata anche nella vicina Ventotene, meta appetibile di notevoli flussi turistici provenienti da ogni parte d’Italia e, in ispecial modo, dalla Campania. 

 

A noi sembra che le cose non stiano esattamente così, vista l’imponente movimentazione di terra che induce a sospettare qualcosa di anomalo. 

 

Gradiremmo una smentita sia da parte della Capitaneria di Porto di Gaeta, che dal Comando navale della Guardia di Finanza e dal Comando Provinciale dei Carabinieri.

Archivi