Sperlonga, maxinchiesta urbanistica

Forzature urbanistiche e bustarelle, ecco il ‘Sistema Sperlonga’

C’è anche un “Sistema Sperlonga”. Un sistema di illeciti all’ombra del Comune della cittadina balneare, che avrebbe piegato e stravolto le norme sull’urbanistica in cambio di mazzette, arrivando a indicare agli imprenditori che volevano realizzare villini e alberghi a quali tecnici rivolgersi e a quali ditte affidare i lavori, optando per aziende della vicina Campania. Questa la convinzione degli inquirenti, che hanno aperto una maxi-inchiesta sul piccolo centro e soprattutto sugli affari stretti all’ombra del Palazzo.

Indagini scaturite dai controlli nei cantieri edili compiuti dai forestali del Nipaf e dai carabinieri, che hanno però subito un’accelerata nel momento in cui, alcuni costruttori, messi alle strette, hanno iniziato a raccontare storie di forzature urbanistiche ottenute a suon di bustarelle. Già tre gli imprenditori che hanno messo nero su bianco le accuse, indicando nomi e cognomi dei presunti componenti del “Sistema”. E il fascicolo aperto dai pm Giuseppe Miliano e Valerio De Luca cresce.

Clemente Pistilli

http://www.h24notizie.com/news/2014/09/24/forzature-urbanistiche-e-bustarelle-ecco-il-sistema-sperlonga/

Archivi