QUANDO I RAPPRESENTANTI DELLE ISTITUZIONI GODONO DELLA FIDUCIA DELLA GENTE QUESTA DENUNCIA.

 

 

 

 

QUANDO NON DENUNCIA SPESSO  DIPENDE  DALLA MANCANZA DI FIDUCIA NON NELLE ISTITUZIONI MA NEI CONFRONTI DELLE PERSONE CHE LE RAPPRESENTANO.

TEMPO FA UNA SIGNORA IN UN’ASSEMBLEA NEL SUD ,AL NOSTRO INVITO A DENUNCIARE,CI HA RISPOSTO ” COME FACCIO A DENUNCIARE SE SO CHE DOPO APPENA 10 MINUTI CHE L’HO FATTO LA PERSONA DA ME DENUNCIATA VIENE A SAPERLO “????^???

LE ABBIAMO ,OVVIAMENTE, RISPOSTO:” DEVE FARLO TRAMITE QUALCHE ASSOCIAZIONI ANTIMAFIA SERIA E CHE SA A CHI RIVOLGERSI”.

E LEI,DI RIMANDO:

“A TROVARLE DA QUESTE PARTI”!!!!!!……………

 

 

Talvolta ci sentiamo dire da  qualche rappresentante delle forze dell’ordine ed anche da qualche magistrato che la gente é omertosa e non denuncia.Questo lo sosteniamo anche noi,ma é vero in parte perché se uno é serio e trasparente molti si fidano e,anche se informalmente spesso,collaborano e parlano.Se si rifiutano di parlare non può,quindi,dipendere  dalla sfiducia che nutrono in te perchè ti ritengono un potenziale corrotto e contiguo alla criminalità??????? Facciamoci questa domanda!

 

 

Gratteri: “Ho la fila a Catanzaro di persone che vogliono parlarmi e denunciare”

Gratteri Miel
Archivi