Lettera aperta al Prefetto di Latina ed al Sindaco di Aprilia (con la speranza che almeno una volta rispondano e ci facciano conoscere le loro intenzioni )

Non passa giorno che le cronache non riportino notizie di aggressioni,rapine,furti nella città di Aprilia e nel territorio circostante.
Un Far West al quale nessuno finora pare che voglia porre rimedio.
La popolazione vive nel terrore,sconcertata ,peraltro ,per il comportamento  dei rappresentanti    dello Stato che dimostrano un disinteresse davvero inqualificabile.
L’Associazione Caponnetto chiede alle SS.LL..di  intervenire adottando  con tempestività    le misure che si rendono necessarie per il ripristino di un clima di  vivibilità civile e di sicurezza-.
Fra tali misure,essa ritiene assolutamente indispensabile.oltre  all’istituzione di un Commissariato della Polizia di Stato .anche  l’installazione di un sistema di videosorveglianza che interessi l’intero territorio comunale.
Attendiamo un cenno di assicurazione
                                                                                            ASSOCIAZIONE CAPONNETTO
Archivi