La Prefettura di Napoli in appena 6 mesi ha emesso ben 30 interdittive antimafia.La Prefettura di Latina in  un anno nemmeno una.Vergogna!  

Vergogna,vergogna,vergogna:Vergogna un milione di volte vergogna  per la Prefettura di Latina !
La Prefettura di Napoli,grazie alla sensibilltà del Prefetto e della dirigente del servizio –oltre che al prezioso contributo informatico del  Dr.Salvatore Carli – in appena 6 mesi ha emesso ben 30 interdittive antimafia.,mentre quella di Latina in un anno non ne ha emesso NEMMENO UNA.
La prova lampante,questa,dello Stato che in terra pontina NON  esiste più e che  si é arreso davanti alle mafie.
Questo è  lo STATO-MAFIA !!!!!!!
Non fare interdittive antimafia significa non fare nemmeno prevenzione antimafia,cioé,inchieste  antimafia.
Questo capita in una provincia,qual’è quella di Latina,alle porte della Capitale d’Italia,letteralmente invasa dalle organizzazioni criminali di tutte le specie e di tutte le razze.
Quella di Latina dovrebbe essere una Prefettura da smantellare! Vergogna !
Un plauso dell’Associazione Caponnetto al Prefetto di Napoli,alla Dirigente del Servizio ed al Dr.Carli !
Ecco come si  combatte la mafia !
Archivi