Il radicamento mafioso in provincia di Latina viene sottovalutato e la gente non collabora. Vergogna!

Mafie nel Lazio. Diana De Martino: “Presenza sottovalutata”

LATINA – La presenza delle mafie nel territorio della provincia di Latina è un fenomeno sottovalutato. Lo ha detto Diana de Martino, della Procura Nazionale Antimafia, partecipando al convegno “Le mafie nel Lazio e l’informazione, il caso Fondi e non solo” nella Sala Convegni Il gabbiano in Viale XVII dicembre. Alla vigili dell’approvazione della legge-bavaglio un dibattito sul territorio, a cui hanno partecipato nomi illustri.

”La gente non collabora” ha sottolineato il Procuratore Aggiunto di Latina Nunzia D’Elia che ha sottolineato anche la scarsità quantitativa delle risorse umane in campo nella lotta alla criminalità…

(Tratto da RadioLuna)

Archivi