Gratteri alla vigilia del maxiprocesso ‘Rinascita-Scott’: “Importante per capire evoluzione ‘ndrangheta e rapporti con la pubblica amministrazione”

Gratteri alla vigilia del maxiprocesso ‘Rinascita-Scott’: “Importante per capire evoluzione ‘ndrangheta e rapporti con la pubblica amministrazione”

Il processo che si apre domani “non e’ solo una pietra del muro contro la mafia ma e’ importante anche per comprendere l’evoluzione della ‘ndrangheta che non fa solo estorsioni e usura ma che tesse rapporti con la pubblica amministrazione, con i cosiddetti colletti bianchi”. Cosi’ all’Adnkronos il procuratore capo di Catanzaro Nicola Gratteri alla vigilia del maxiprocesso Rinascita Scott che si aprira’ nella nuova aula bunker di Lamezia Terme e che vede alla sbarra oltre 300 imputati. Un procedimento nato dall’inchiesta della Dda guidata da Gratteri culminata con l’operazione del dicembre 2019. “Un processo che coinvolge un territorio vasto, con ramificazioni in tutta Italia e anche all’estero”, sottolinea il procuratore. Un maxi processo che conterà un migliaio di testimoni. “Il ritmo considerata la mole di lavoro dovrà essere sostenuto”, spiega Gratteri.

12 Gennaio 2021

fonte:https://ildispaccio.it/primo-piano-2/262991-gratteri-alla-vigilia-del-maxiprocesso-rinascita-scott-importante-per-capire-evoluzione-ndrangheta-e-rapporti-con-la-pubblica-amministrazione

Archivi