Fondi. Droga a go go. Qualche anno fa in un’assemblea pubblica a Monte San Biagio, a pochi chilometri da Fondi, noi denunciammo che sull’intero territorio Itri-Fondi- Monte San Biagio – Sperlonga-Terracina c’era una centrale di smercio di droga con soggetti probabilmente collegati con la camorra; fummo contestati duramente dal Sindaco. A distanza di appena quialche anno è stata prima arrestata una donna che faceva la corriera sull’asse Puglie-Fondi, ora sono stati arrestati questi altri signori. Noi ci auguriamo che sia stato colpito il “cuore” del sistema dei traffici, anche se nutriamo qualche dubbio che ovviamente non possiamo supportare con elementi concreti in quanto non siamo degli investigatori istituzionali e non vogliamo sostituirci a questi. Però informatori anonimi ci hanno messo a conoscenza di presunti movimenti strani che ci sarebbero al Salto di Fondi. Invitiamo pertanto le forze dell’ordine ad avere gli occhi aperti su questa porzione di territorio.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.