.Camorra a Serapo di Gaeta? Questa vicenda aveva insospettito anche noi che l’abbiamo da tempo annotata per approfondirla.Finalmente qualcuno comincia ad accendere i riflettori su Gaeta dove molto c’é da scoprire.,stando anche alle dichiarazioni di Carmine Schiavone che l’ha definita non a caso “provincia di Casale”.Resta sempre il problema che molti non hanno voluto vedere e le cose stanno venendo alla luce con tantissimo ritardo.Quante volte abbiamo detto:andate a vedere tutte le concessioni edilizie rilasciate da 15 anni in qua,i condoni,le varie autorizzazioni,Niente,abbiamo gridato ai sordi!!!!!! Ci volevano Pignatone alla DDA ed Auriemma alla Procura di Cassino per cominciare a scoprire il vaso di Pandora,con i probabili connessioni,interrelazioni,collegamenti.Avanti così,ma,se non si ristruttura e qualifica tutto l’impianto investigativo,si otterrà sempre ben poco…………..

Ti potrebbe anche interessare...