Volevano ammazzare poliziotti e guardie carcerarie a Latina. Ancora un grazie e la nostra solidarietà al Questore D’Angelo ed agli uomini della Squadra Mobile

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.