Un’interrogazione alla Camera dell’On.Picierno che conferma tutte le preoccupazioni che andiamo esprimendo da anni per la situazione esistente nel Molise.Ricordiamo che,nel contesto di queste nostre preoccupazioni,anche se abbiamo parlato di pale eoliche e non di rifiuti – materia,comunque,trattata in altri nostri esposti – abbiamo prodotto un dettagliato esposto alla Guardia di Finanza di Formia,di concerto con il nostro rappresentante in Abbruzzo e Molise Romano De Luca,per chiedere di indagare sull’intenso traffico di pale eoliche che si é avuto per vario tempo sul tratto Porto di Gaeta-Molise.La Ditta impegnata in tali trasporti ha subito ad Isernia alcuni gravi attentati sui quali sta indagando da tempo la Magistratura.

Ti potrebbe anche interessare...