Un invito alle forze dell’ordine ed alla magistratura a monitorare aste pubbliche ed attività di alcuni commercialisti, notai e curatori fallimentari

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.