Questo dato è triste ….Da questo inchiesta risulta che i ragazzi ripongono la loro maggiore fiducia prima di tutto negli insegnanti,poi nella magistratura e in terza posizione nelle forze dell’ordine. Scarsissima fiducia ripongono nei parroci ,mentre politica i politici occupano gli ultimissimi posti ,del tutto irrilevanti. E’ un dato triste ma realistico che ci vediamo costretti a condividere.Ad eccezione della scuola e della magistratura,con alla loro coda le forze dell’ordine,tutto il resto delle istituzioni,per non parlare dei politici,é visto come un tutt’uno con la mafia.A questo ci hanno ridotto la gran parte di questo Stato e delle classi dirigenti politiche.Un dato che dovrebbe far riflettere tutti coloro che hanno a cuore le sorti di questo sfortunato Paese ,ridotto ormai ad occupare i primi posti nelle graduatorie dei Paese piu’ corrotti nel mondo.Se non ci fossero gli insegnanti ed i magistrati,le categorie complessivamente più contrastate (e questo é un altro elemento significativo!!!!!) e bistrattate,a quest’ora saremmo ai livelli dei paesi sudamericani ed africani

Ti potrebbe anche interessare...