Prosegue senza sosta il vergognoso attacco ai vertici delle Istituzioni: prima al Presidente della Camera, ora al Capo dello Stato. Comportamenti eversivi che, se non bloccati, porteranno al collasso delle Istituzioni e della stessa democrazia

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.