Piero Grasso nel MOF di Fondi e davanti alla villa confiscata a Sperlonga a Cipriano Chianese. Un messaggio alla classe politica ed alle autorità pontine a muoversi nella battaglia contro le mafie. Troppi ritardi, troppe lentezze, troppe omissioni.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.