Per fare in modo che la nostra non continui ad essere la Regione delle anime morte, bisogna portare avanti un nuovo modello di fare antimafia, un’antimafia della ricerca e della denuncia e non del racconto

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.