Operazione “Caronte” della Questura di Latina. Grazie al Questore Intini, al Capo della Mobile Tatarelli ed alla Procuratrice D’Elia che ha coordinato le indagini.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.