Non basta gridare “al lupo al lupo”. E’ nelle istituzioni e nei partiti che vanno individuati i mafiosi più pericolosi

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.