Mafie sempre più padrone del Lazio. Altri sequestri al clan Mallardo. Dichiarazioni di Pignatone. Una nostra chiosa. I media oggi, in contemporanea con questa notizia dei sequestri ai Mallardo, hanno data quella dell’arresto a Terracina di un capozona del clan Moccia che tranquillamente, benché ricercato da mesi, stava… “villeggiando” con la sua famiglia a Terracina. Il cronista di “Latina Oggi”, dando ampio spazio a tale notizia, ha parlato di Terracina e della provincia di Latina come di un territorio scelto dalla camorra come una sorta di buen retiro. Fosse solo di… buen retiro già saremmo a cavallo! Il problema è che la provincia di Latina e, in particolare, il territorio che va proprio da Terracina in giù è considerato dalla camorra e non solo come… cosa nostra, o meglio, come COSA MIA. Con complicità e connivenze di gente locale spaventose, fra i professionisti, i politici ed anche nelle istituzioni.

Ti potrebbe anche interessare...