Mafia, sciolti i comuni di Corleone, Tropea, Bovalino e Arzano.Se non si riforma la legge sugli scioglimenti e si vieta a coloro che fanno parte delle amministrazioni sciolte di ripresentarsi a vita come si candidati e si aggiungono ad essi anche i dirigenti ed i funzionari coinvolti non si arriverà mai a capo di niente

Ti potrebbe anche interessare...