Lettera dell’Associazione Caponnetto al Procuratore Nazionale Antimafia ed ai Procuratori Capo di Roma,Latina e Cassino e,per conoscenza,al Prefetto di Latina ,sulla incandescente situazione della criminalità e dell’illegalità nel Basso Lazio

Ti potrebbe anche interessare...