L’ennesima istanza di Gennaro Ciliberto la cui situazione è sempre più drammatica dopo essersi messo al servizio della Giustizia. E’ veramente disgustoso il comportamento dello Stato nei suoi confronti e di tutte le altre persone oneste del Paese. Gennaro Ciliberto sta in una macchina parcheggiata davanti al Viminale a Roma dove sta facendo da una settimana lo sciopero della fame senza un minimo di protezione e di assistenza. Lo Stato si vergogni!!!

Ti potrebbe anche interessare...