Le mafie sono entrate ormai così massicciamente nello Stato e nella politica al punto da condizionarli e se non c’é subito un impegno TOTALE – e non residuale com’é purtroppo oggi da parte di molti che lo relegano ai posti secondari rispetto, a esempio, a quello politico – per questo Paese non c’é più avvenire. Continuando così avremo preso non più uno Stato di diritto ma uno stato criminale ed a rimetterci saranno i nostri figli e nipoti

Ti potrebbe anche interessare...