L’Associazione Caponnetto chiede l’intervento del Presidente e del V. Presidente, Bindi e Fava, della Commissione Parlamentare Antimafia per affrontare il problema del comportamento vergognoso degli organi del Ministero degli Interni preposti alla gestione ed alla tutela dei diritti di Collaboratori e Testimoni di Giustizia

Ti potrebbe anche interessare...