L’assenza ed il silenzio totali della Prefettura di Napoli al convegno da noi promosso a Giugliano ,nel cuore della Terra dei Fuochi,sul problema delle bonifiche,é un fatto di una gravità eccezionale e che non può passare inosservato e sotto silenzio,Essi ci rappresentano uno Stato che ci spaventa,uno Stato che ,di fronte alla vita ed alla morte di migliaia,di centinaia di migliaia di bambini,di donne ,di uomini ,ci ha mandato a dire :”sono impegnato in altre cose.Questa cosa non mi interessa”. Siamo davvero spaventati !!!!!!!!!!

Ti potrebbe anche interessare...