La situazione a Formia e nel sud pontino é esplosiva.Ci stanno tutti i clan ed altri,finora non conosciuti,si stanno insediando sempre di più.Noi ci domandiamo cosa intende fare la Prefettura di Latina per far fronte a questa situazione drammatica .Ci domandiamo anche cosa discutono durante le riunioni del Comitato Provinciale per la sicurezza e l’ordine pubblico di Latina,presieduto dal Prefetto,se non viene adottato uno –uno solo – dei provvedimenti che servano a far fronte a tale situazione. Solo il furto al mercato e la rapina al distributore ????? Non vorremmo arrivare a concludere che la Prefettura di Latina non serve a niente sul fronte della prevenzione e repressione delle mafie e a vederci costretti a chiederne la chiusura.L’On.Colletti ha fatto nomi e cognomi e ha citato fatti avvenuti ed incontestabili.Non c’é stato un poliziotto,un carabiniere,un finanziere che siano andati a vedere.Una vergogna!!!!!

Ti potrebbe anche interessare...