La radioattività delle acque del Golfo di Gaeta?L’inquinamento del mare dalla Baia Domizia fino al Circeo? Ci meravigliamo che ci sia ancora chi si meraviglia. Se la memoria non tradisce chi scrive, , quale componente nei primi anni 80 dell’allora Comitato di Gestione LT6 del sud pontino, egli ebbe modo di leggere una relazione, che sembra che sia stata segretata, che riportava già allora dei dati allucinanti. Oltre a quelli ci sono state le numerose denunce del compianto avv. Tibaldi il quale documentò con studi addirittura fatti fare a sue spese lo stato gravissimo delle acque del Golfo di Gaeta. Senza, poi, considerare le denunce fatte alla Procura di Latina da Fulco Pratesi del WWF e anche dalla nostra Associazione sugli scarichi a mare e nell’aria di polveri da pet coke. Ci sono evidentemente delle gravissime responsabilità di varie autorità ed enti che avrebbero dovuto vigilare e non hanno vigilato. Oggi si sono aggiunti i materiali ferrosi sequestrati sulle banchine del porto di Gaeta che durante le intemperie potrebbero scaricare a mare liquidi nocivi. Bando all’ipocrisiaPerplessoi accertino le responsabilità e si perseguano severamente i responsabili!!!

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.