La denuncia del procuratore: «Se lo Stato è assente, la ‘ndrangheta vince». Forze dell’ordine senza risorse, procure ridotte all’impotenza. La lotta alle mafie si fa solo con le chiacchiere, le commemorazioni e le pagliacciate. Chi denuncia le mafie viene maltrattato e perseguitato. Una domanda, a questo punto, è d’obbligo: “Questo stato da quale parte sta? contro la mafia o con la mafia?”

Ti potrebbe anche interessare...