La Commissione Parlamentare Antimafia chiamata a decidere se fare una lista di “impresentabili” alle elezioni comunali del 5 giugno prossimo.A chiederla sono Claudio Fava e M5S,Contraria FI mentre il PD é spaccato.150.000 nomi da vagliare.L’Associazione Caponnetto ritiene che la compilazione di tale lista sia assolutamente necessaria sia per mettere i cittadini nelle condizioni di poter decidere in piena consapevolezza e coscienza le persone da votare e sia per segnalare all’attenzione pubblica gli eventuali candidati mafiosi,corrotti e pregiudicati.

Ti potrebbe anche interessare...