Invito dell’Associazione Caponnetto al Ministro degli Interni Cancellieri: vada subito in Parlamento per chiedere scusa al Paese, dopo l’arresto del Prefetto Motta, e per garantire la fedeltà degli apparati di sicurezza ai principi della Costituzione democratica.

Ti potrebbe anche interessare...