E così andò…………….Dalla carte desecretate del CSM, Roberto Galullo ricostruisce la storia della nomina del successore di Nino Caponnetto e l’esclusione di Giovanni Falcone da Capo dell’Ufficio Istruzione a Palermo

Ti potrebbe anche interessare...