Dino Boffo si è dimesso. La Cei: “attacco inqualificabile”. Ha avuto inizio l’attacco alla stampa non di regime.

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.