Da CASERTACE.Il Ministro dell’interno ed il Capo della Polizia dovranno spiegarci cosa abbiamo a fare più una Compagnia dei Carabinieri a Formia,una Tenenza a Gaeta,un Commissariato della Polizia di Stato a Formia ed un altro a Gaeta,un Gruppo provinciale ,con tanto di Baschi Verdi,a Formia,se,poi,tutte le operazioni nel sud pontino contro ndrangheta e camorra debbono farle la DIA di Roma e quella di Napoli.Un Questore di Latina ci disse qualche anno fa che i presidi di polizia ci stanno non solo per combattere la camorra ma soprattutto per mandare un segnale della presenza dello Stato.Ma se essi ci stanno solo per dare i passaporti alle persone o per correre dietro a spacciatori e rapinatori,quando quello della guerra alle mafie é il primo problema,chiudiamoli.Si risparmierebbero tanti soldi così.Allora cominciamo a ragionare seriamente e rivediamo tutto l’impianto investigativo perché così non si può più andare avanti.La camorra ce l’abbiamo perfino nelle nostre case e perciò non si può più scherzare.

Ti potrebbe anche interessare...