Come hanno fatto finora a convivere, senza spargimento di sangue, nel Lazio le tante mafie nazionali, internazionali e autoctone? E quanto durerà ancora la pax mafiosa?

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.