Categoria: Appelli

Più che un ospedale un casinò di imbroglioni

CASERTA. Più che un ospedale un casinò di imbroglioni: uno per uno i 31 che falsificarono. IOVINE IN UN SOLO GIORNO LIQUIDO’ PIU’ DI 4 MILIONI DI EURO ALLA GESAP CASERTA (di Gianluigi Guarino)...

Avanti con un’Associazione Caponnetto più aggressiva nei confronti delle mafie e meglio organizzata,Dobbiamo dare senso e concretezza al suo motto “Altro” ed “Alto”

LE MUTAZIONI DELLA MAFIA  E L’ESIGENZA DI AGGIORNARE  STRATEGIE E TATTICHE DI CONTRASTO   E’ un grosso errore quello di continuare a guardare   la mafia  così come ci viene prospettata dalla maggioranza dei media,un sodalizio,cioè, di persone che   sparano,uccidono,violentano,rapinano,commerciano...

 TUTTI SABATO 3 DICEMBRE,DALLE ORE 10 IN POI, DAVANTI A PALAZZO CHIGI A ROMA,A SOSTENERE GENNARO CILIBERTO CHE INIZIERA’ LO SCIOPERO DELLA FAME A DIFESA DEI DIRITTI DEI TESTIMONI DI GIUSTIZIA.NESSUNO MANCHI.L’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO CI...

APPELLO DELL’ASSOCIAZIONE CAPONNETTO

      UN’ ASSOCIAZIONE SEMPRE PIU’ AGGRESSIVA E DETERMINATA,CONSIDERATA LA GRAVITA’ DELLA SITUAZIONE CHE VEDE SEMPRE PIU’ LE MAFIE CONQUISTARE  SPAZI IMMENSI DI POTERE. NON BASTA PIU’  GENTE CHE PARLA,STA DIETRO UNA TASTIERA E SI...

Un appello accorato di Don Patriciello: “ Non ce la facciamo più. Un fetore nauseabondo non fa respirare più noi cittadini di Caivano e comuni limitrofi.La puzza insopportabile arriva dalla zona industriale.Chi deve controllare controlli”

Questa sera – venerdì 9 settembre  – un fetore nauseabondo, stomachevole si è riversato sull’ intera cittadina di Caivano. Credo che  la puzza sia stata  avvertita   anche nei paesi limitrofi.  Ormai siamo allo stremo....

La situazione é grave.Le mafie si sono impossessate di gran parte dell’economia del Paese,sono nelle istituzioni,nella politica,condizionano,determinano.Non é più tempo delle chiacchiere,della retorica,degli slogan,degli appelli,delle commemorazioni e dei ricordi.E’ tempo,invece,di LOTTA corpo a corpo,di impegno sul territorio,di DENUNCIA,nomi e cognomi,a sostegno della Magistratura e delle forze dell’ordine,delle parti sane di queste.C’é bisogno di un’antimafia aggressiva e non parolaia.Non lasciateci soli !

NON E’ PIU’ TEMPO DI CHIACCHIERE. CHI HA VOGLIA E CORAGGIO VENGA A DARCI UNA MANO Forse non tutti hanno capito appieno il senso del nostro impegno. Alcuni fanno addirittura finta di non capirlo....

L’urgenza di un impegno concreto,operativo di tutte le persone oneste contro le mafie e la corruzione,Non bastano più le parole.Abbiamo bisogno del loro aiuto per continuare a combattere in una situazione del Paese che diventa sempre più grave,di un Paese che sta cadendo definitivamente sotto il dominio della mafia.

L’AMBIZIONE  DEL  VECCHIO COMBATTENTE  AL MOMENTO IN CUI VUOLE PREPARARSI AD ABBANDONARE LA TRINCEA  PER LASCIARLA IN MANI  MENO STANCHE E PIU’ FERME  PER IMBRACCIARE  LE ARMI…………..   C’è , al fronte,  l’esigenza di  rigenerare spesso le prime linee sostituendole,a scadenze ravvicinate, con...

E’ aperto il tesseramento per l’anno 2016 all’Associazione Caponnetto

Il lavoro più difficile e duro che ci siamo  trovati   ad affrontare  é stato quello di  scremarla  dal gravame  costituito da tutta  una serie di  persone   venute o che intendevano  venire  con l’intento  di utilizzare il suo nome ed il suo prestigio   per ben altri scopi  che non...

A Roma,a Roma ……………………C’é un “caso Latina” che va affrontato e risolto. Subito ed a tutti i costi.Le denunce del poliziotto coraggioso al quale non sarebbe stato consentito di svolgere certe indagini delicate rappresentano l’ennesimo campanello di allarme su un’”emergenza” investigativa quando si tratta di combattere le mafie che non si può più tollerare………………..(sulle pagine Facebook dell’Associazione Caponnetto si può ascoltare il video realizzato da IL FATTO QUOTIDIANO e diffuso da TZE TZE che riporta le dichiarazioni allarmanti del poliziotto.Ascoltatele.)

QUANTO DENUNCIATO IN QUESTO VIDEO DAL SOSTITUTO COMMISSARIO E SOPRATTUTTO QUANTO RIPORTATO DA ” LATINA OGGI” DEL 2 SETTEMBRE 2009 A PROPOSITO DELLE DICHIARAZIONI CHE AVREBBERO FATTO I PM DE MARTINO E CURCIO RELATIVAMENTE...

Amici ,la storia é importante……………,ma attenti che essa non venga usata per portare avanti un processo della …………più grande “distrazione di massa” rispetto alla realtà criminale che sta trasformano l’Italia in un Paese da terzo mondo

Quel “salto di qualità” che noi invochiamo da sempre da parte di tutti coloro che dicono di voler combattere le mafie!!!!!!! Non vorremmo  che ,mentre noi ci attardiamo nell’ esaltare il passato,distratti su quanto...