Castellammare. Pompe funebri e camorra, indagato Alfonso Cesarano.L’imprenditore indagato è titolare della ditta di onoranze funebri che ha sede a via Napoli a Castellammare di Stabia ed è legato da vincoli di parentela anche con i titolari delle pompe funebri di Calvizzano, divenuti noti per aver organizzato – con tanto di elicottero e carrozza trainata da cavalli – i funerali romani a Vittorio Casamonica.

Ti potrebbe anche interessare...