Borgo Montello ma anche Formia compaiono in questa vicenda che testimonia ancora una volta il radicamento della camorra in terra pontina e, più in generale, nel Basso Lazio

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.