Bisogna saper e voler “leggere” i messaggi delle mafie. Temiamo che “dopo” ll’escalation di fuoco, ci sarà qualcosa di molto brutto

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.