Beni riconducibii al superboss calabrese arrestato a Roma anche a Latina, Nettuno, Cassino e Roma. Il Lazio ormai è invaso

Ti potrebbe anche interessare...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.