Appalti nel casertano, 10 in manette:ex sindaco e fratello del boss Zagaria. La donna fu già coinvolta nei mesi scorsi in vicende giudiziarie e accusata tra le altre cose di avere cercato di ottenere dal sottosegretario alla giustizia il trasferimento dei carabinieri che stavano indagando sul suo conto.. E’ UNA CONSUETUDINE IN TALUNI AMBIENTI QUELLA DI TENTARE DI FAR TRASFERIRE GLI INVESTIGATORI CHE FANNO IL PROPRIO DOVERE. ANZICHE’ APPREZZARLI E FARLI PREMIARE,SI FA DEL TUTTO PER LEVARLI DI MEZZO. IL SEGNO DI UN DECLINO MORALE DI UN PAESE CHE STA ANDANDO NEL BARATRO !

Ti potrebbe anche interessare...