A distanza di 5 mesi,il Governo non si decide ancora a nominare il nuovo Commissario antiracket ed antiusura ed intanto centinaia di pratiche di usurati ed estorti giacciono inevase sul tavoli degli uffici antiracket.Intanto,la lettera e le interrogazioni parlamentari che stanno per partire e,se nemmeno con queste si muovono,manifestazione davanti ai Palazzi romani

Ti potrebbe anche interessare...